Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Le radici della memoria. Storia della Tipografia Giuntina

Gennaio 18 @ 20:30 - 22:15

* ingresso libero *

Le vicende della Tipografia Giuntina di Firenze incrociano quelle dei binari della Grande Storia del Novecento.

La tipografia fu fondata a Firenze nel 1909 dal celebre libraio antiquario ed editore Leo S. Olschki. Questi, da buon umanista, scelse per la tipografia un nome caro alla tradizione tipografica fiorentina: una giuntina è infatti una delle tante pregevoli edizioni dei famosi tipografi-editori Giunta (o Giunti), attivi a Firenze, Venezia e Lione fra i secoli XV e XVII – basti qui ricordare l’edizione del “Decameron” del 1527.
Nel 1922 Olschki assunse nella tipografia come compositore a mano un giovane ebreo polacco approdato a Firenze: Schulim Vogelmann, il quale nel 1928 assunse la direzione della tipografia stessa.

A condividere vicende ed episodi della tipografia fiorentina, cui è legata anche le sorti della casa editrice Giuntina, sono il figlio Daniel Vogelmann e la nipote di Schulim, Rebecca Passigli. Il racconto ci restituirà anche la figura di Guidobaldo Passigli, altro protagonista della tipografia Giuntina (e fratello di Daniel), venuto a mancare nel 2022.
La serata è in onore di Guidobaldo e in omaggio all’arte tipografica ebraica in Italia.

https://www.facebook.com/events/341926425370875/

Dettagli

Data:
Gennaio 18
Ora:
20:30 - 22:15
Sito web:
https://www.facebook.com/events/341926425370875/

Organizzatore

Tipoteca Italiana
Email
noreply@facebookmail_com

Luogo

Tipoteca Italiana
Tipoteca Italiana + Google Maps